ATTIVITÁ

 

   In questa pagina potrai scoprire le attività che proponiamo ai Tesserati della nostra Associazione Sportiva. Nei paragrafi a seguire troverai anche le principali Norme che regolamentano la Vita Sociale e la partecipazione alle Attivitá degli atleti del nostro Sodalizio. 

 

TESSERAMENTO ATLETI

Il Tesseramento allAssociazione da parte del richiedente aspirante atleta o atleta proveniente da altro sodalizio non in costanza di vincolo, avviene tramite la Richiesta d’'Iscrizione, da compilare, e spedire via email ai recapiti dell’Associazione oppure da consegnare brevi mani ai dirigenti della stessa (Scarica il Modulo Iscrizioni) unitamente alla fotocopia di un documento attestante i dati anagrafici del richiedente, della copia originale del certificato medico attestante lidoneità alla pratica sportiva prevista dallassociazione e al versamento della quota discrizione. La quota d’iscrizione, dipendente dalla Categoria e dal tipo di attivitá svolta, potrá essere versata direttamente in occasione della prima seduta di inizio dell’attivitá. Nel caso di atleti minorenni, la richiesta di tesseramento deve essere controfirmata da chi esercita la potestà parentale.

 

ASSISTENZA MEDICA E SOS MEDICO

Lassociazione supporta i propri atleti garantendo lassistenza medica per il rilascio del Certificato Medico dIdoneità Sportiva  e/o lAssistenza Medica nel caso dinfortuni verificatisi durante il normale svolgimento delle sedute di allenamento. In caso dipotesi di sospetto infortunio, gli atleti, su richiesta ai dirigenti dellassociazione, potranno sottoporsi a controlli negli ambulatori dei medici cui fa riferimento lassociazione in qualsiasi periodo dellanno e in caso dinfortunio accertato, potranno usufruire delle necessarie terapie riabilitative trattate allinterno dello stesso studio medico a costi ridotti e riservati ai soli atleti dellassociazione.

I medici cui fa riferimento lassociazione sono iscritti alla FMSI (Federazione Medico Sportiva Italiana), sono specialisti in Medicina dello Sport e sono stati identificati e nominati dal Consiglio Direttivo dellAssociazione come Medici Sociali e Medici Convenzionati con lAssociazione. I Medici Sociali operano e vigilano in stretta collaborazione col Presidente della Società, sullosservanza delle leggi dello Stato e della Regione sulla tutela sanitaria delle attività sportive e sul rispetto delle Norme Federali in tema sanitario, rispettano gli adempimenti previsti dal DM 13.03.1995 sulla tutela sanitaria, si adoperano nella prevenzione, informazione e lotta al doping dei tesserati dellassociazione.

Gli atleti tesserati che partecipano alle Attività dellAssociazione possono usufruire dellassistenza dei Medici cui fa riferimento lAssociazione, inclusa la Visita Medica dIdoneità per la pratica dellAtletica Leggera e il relativo Rilascio del Certificato Medico, a costi ridotti e riservati ai soli atleti dellAssociazione.

Per eventuali problemi fisici o infortuni verificatesi durante la stagione agonistica inerenti lattività sportiva praticata in seno allAssociazione, gli atleti, presso i centri dei Medici cui fa riferimento lAssociazione o nei centri convenzionati Partner dellAssociazione, potranno sottoporsi a dei controlli gratuiti e a eventuali cure e trattamenti terapeutici Riabilitativi o a sedute di Fisioterapia, sempre a costi ridotti ed esclusivamente riservati ai soli atleti dellAssociazione.

Gli atleti che intendono usufruire dei Servizi di Assistenza Medica sopra descritti, dovranno rivolgersi al Tecnico, al Presidente o ad altro Dirigente delegato dellassociazione, che provvederà a pianificare e prenotare lappuntamento presso i Centri Medici di riferimento.

 

ALLENAMENTI ORDINARI

Il numero minimo delle sedute di allenamento settimanali è funzione della categoria dellatleta. Per gli atleti della categoria esordienti, lo sviluppo e la diffusione della disciplina dellatletica è principalmente dedita allo sviluppo motorio di base e prevede 2 sedute di allenamento settimanali. Per gli atleti della categoria ragazze/i lattività prevede 2-3 sedute di allenamento settimanali, per la categoria cadette/i 3-4 sedute, per la categoria allieve 4-5 sedute settimanali. Durante la seduta di allenamento nei locali sportivi messi a disposizione dallassociazione, gli atleti saranno seguiti e istruiti dai tecnici dellassociazione, in giorni e ore che saranno schedulati in funzione del periodo stagionale.

 

ALLENAMENTI EXTRA

In funzione delle esigenze agonistiche dellassociazione, gli atleti sono invitati di tanto in tanto a partecipare a delle sedute di allenamento complementari a quelle ordinarie in luoghi individuati dai Dirigenti dellassociazione quali ambienti che simulano percorsi di gara o campestri, in spiaggia o in collina, con lo scopo di stimolare delle particolari caratteristiche atletiche oltre che stimolare lo spirito di gruppo. Durante la trasferta agli atleti è richiesto di osservare scrupolosamente le indicazioni impartite loro dai dirigenti dellassociazione e il rispetto delle locali norme demaniali che regolano gli ambienti in cui si svolge la seduta di allenamento.

 

UTILIZZO PISTE, PALESTRE E ALTRI LOCALI SPORTIVI

Gli atleti dellassociazione possono usufruire dellutilizzo di piste, di palestre e di altri locali sportivi messi a disposizione dallassociazione e sono tenuti allosservanza delle norme di utilizzo previste in questi ambienti diversi. Gli atleti possono utilizzare le infrastrutture messe a disposizione dellassociazione solo alla presenza dei dirigenti dellassociazione o di altra persona delegata dal Presidente. Lassociazione declina ogni responsabilità derivante da eventuali danni a cose o persone causati dagli atleti durante lo svolgimento dellattività.

 

UTILIZZO ATTREZZI

Lassociazione mette a disposizione dei propri atleti degli attrezzi per lo sviluppo pratico delle discipline di base dellatletica leggera quali per esempio, Vortex, Ostacoli, Pesi, Giavellotti, Blocchi di Partenza, Testimoni, Materassi, Cinesini, Aste, Birilli, Palle, Over, Elastici, Cordicelle, Cronometri, Tabelloni e altri attrezzi vari. Lutilizzo degli attrezzi da parte degli atleti è permesso solo in presenza dei Tecnici dellassociazione. Lassociazione declina ogni responsabilità derivante dallutilizzo improprio degli attrezzi da parte degli atleti o dallutilizzo degli stessi senza lautorizzazione o in assenza dei Tecnici dellassociazione.

 

CORSI TEORICI

Lassociazione periodicamente organizza dei corsi, adeguati alle categorie degli atleti, principalmente con lintendo di impartire agli atleti nozioni di base di fisiologia, nozioni sul metabolismo energetico durante lesercizio fisico, nozioni sulle discipline di base dellatletica, nozioni di biomeccanica, nozioni di base sulla corretta alimentazione. I corsi si terranno in aule scolastiche o in altri luoghi idonei allo svolgimento della didattica. Durante i corsi saranno proiettati anche dei video di gare di atleti evoluti, allo scopo di divulgare la didattica dellatletica leggera e di far cogliere ai giovani atleti alcuni meccanismi di base che riguardano la cinematica, la dinamica e la tecnica di taluni gesti che caratterizzano la Corsa, la Marcia, i Salti, i Lanci.

Alla fine del corso, agli atleti sarà somministrato un breve test riepilogativo sugli argomenti trattati nel corso, allo scopo di stimolare e imprimere nellatleta laspetto cognitivo teorico delle varie discipline di base dellatletica leggera. In funzione del tipo di Corso, ad ogni partecipante verrà consegnato il Diplomino di Partecipazione.

 

SOMMINISTRAZIONE DI TEST

Allo scopo di monitorare lo stato atletico degli atleti, i tecnici dellassociazione periodicamente sottopongono gli atleti a dei test su pista quali, test di resistenza, velocità, forza, in funzione delle esigenze agonistiche del dato atleta e/o della data competizione cui partecipare. I test sono effettuati in maniera dedicata sugli atleti tenendo in considerazione le condizioni fisiche e atletiche del periodo in esame. I risultati dei test sono trattati in maniera confidenziale allinterno dellassociazione e vengono discussi in maniera strettamente confidenziale tra atleta e tecnico.

 

MONITORAGGIO PRESTAZIONI

Le prestazioni degli atleti scaturite a seguito di test, sedute di allenamento e gare, sono periodicamente monitorate e i dati vengono registrati allinterno di database gestiti a cura dei dirigenti dellassociazione. Gli atleti che ne fanno esplicita richiesta, possono analizzare landamento delle loro prestazioni. Landamento delle prestazioni è gestito in maniera strettamente confidenziale e riservata tra atleta e dirigenti dellassociazione. I dati di ogni atleta saranno pertanto appannaggio del solo allatleta interessato.

 

PROGRAMMI ALLENAMENTO DEDICATI

Dalle categorie cadette/i in poi, le sedute di allenamento degli atleti potranno essere supportati anche da programmi tecnici dedicati. I programmi hanno lo scopo di ottimizzare linterazione tra tecnico e atleta, poiché si presuppone che gli atleti di questa categoria abbiano acquisito un livello di maturità fisica e atletica tale da poter ridurre linterazione tra atleta e tecnico principalmente ad unazione di monitoraggio e correzione piuttosto che ad un controllo assiduo del gesto atletico, come invece accade per le categorie under 14. Resta inteso che lattenzione rivolta agli atleti di questa categoria da parte dellassociazione è parimenti importante come per le altre categorie, specie in vista del fatto che gli atleti più maturi di questa categoria iniziano a restringere la varietà di partecipazione ai concorsi a favore di una specializzazione agonistica più mirata.

 

CAMPIONATI FEDERALI

Gli atleti potranno partecipare a tutti i Campionati Federali proposti dai Tecnici del Sodalizio, siano essi Societari, siano essi Individuali. Nel caso di Campionati Nazionali, la partecipazione é subordinata ai Regolamenti Tecnici Federali e per i quali, dalla Categoria Cadette/i in poi, necessita l’acquisizione da parte dell’atleta del Minimo A come parametro necessario per la partecipazione alla data disciplina del Campionato. Nel caso del Criterium Cadetti Nazionale, la partecipazione con il minimo B al Criterium Cadette/i é ancora permessa ma a totale discrezione e delle regolamentazioni dei Comitati Regionali di appartenenza degli Atleti.

Per quanto riguarda la partecipazione ai Campionati Provinciali e Regionali, l’Associazione incoraggia la partecipazione di tutti gli Atleti del Sodalizio ma, si riserva di far partecipare gli Atleti che abbiano nella data disciplina di interesse, un punteggio inferiore a 350 Punti secondo Tabella Federale nel caso di Campionati Individuali e di 250 Punti nel caso di Campionati Societari. La partecipazione con punteggi inferiori ai Campionati sopra detti, potrá essere permessa solo per ragioni di opportunitá sportive di Squadra o Societarie e comunque sempre sotto specifiche direttive dei dirigenti dell’Associazione e che quindi vanno valutate caso per caso, in quanto trattasi di punteggi che rispecchiano uno stato dell’atleta non sufficientemente idoneo alla competizione nella data disciplina e comunque di scarso interesse ai fini della intrinseca qualitá atletica del gesto tecnico. In tali casi si raccomanda all’atleta un maggiore impegno partecipativo alle attivitá proposte dal sodalizio fino al raggiungimento dell’obiettivo minimo preposto. Valori prestazionali invece maggiori o uguali a 800 Punti sono ritenuti di interesse oggettivo per la comunitá sportiva in quanto sono prossimi ai valori richiesti per il Minimo A. Punteggi intermedi compresi tra 300 e 800 Punti rappresentano la standard della maggior parte degli atleti che si cimentano nella disciplina dell’Atletica Leggera.

 

CAMPIONATI INTERNI

Allo scopo di favorire lintegrazione e lo spirito di gruppo tra gli atleti dellassociazione, ogni anno lassociazione organizza dei Campionati Interni che si basano su diverse discipline dellatletica o diversi tipi di giochi atletici, che prevedono lassegnazione di premi genericamente denominati Premi Freelance. I premi sono riservati a tutti e soli gli atleti dellassociazione e sono assegnati in conformità a regolamenti e classifiche che verranno emanati dallassociazione. I regolamenti potranno essere consultati dagli atleti direttamente sul sito dellassociazione.

 

ALTRE ATTIVITÁ

    Oltre alle attività descritte sopra, nel corso dell'anno l'Associazione organizza delle attività ricreative riservate ai soli atleti dell'associazione (gite, partecipazione ad eventi agonistici di rilievo a livello Nazionale, organizzazione di manifestazioni agonistiche e non, aperte a chiunque, in collaborazione con la Federazione, Sponsor, Partner, Enti locali)




   
 

A.S.D. FREELANCE ATLETICA ZAFFERANA - Sede Legale, Via Garibaldi 170/A - 95019 – Zafferana Etnea - (CT) - Tel: 3334465938  

P.I. 90050940874  - email: info@freelanceathleticszafferana.it CT405@fidal.it  /  blog.freelanceathleticszafferana.it

 
  Site Map